GARANZIA GIOVANI

 

PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI 

 

Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile.

Ha l'obiettivo di realizzare politiche attive di orientamentoistruzione e formazione, inserimento al lavoro a favore dei giovani che non siano impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (c.d. NEET)

 

A CHI SI RIVOLGE

 

Giovani NEET: Giovani compresi nella fascia d’età trai 15 e 29 anni che non studiano, non lavorano e non siano impegnati in attività formativa.

Eurointerim Spa, in quanto Ente Accreditato ai Servizi per il Lavoro, ha sviluppato specifiche competenze che garantiscono al Candidato di essere accompagnato, gratuitamente e in forma altamente personalizzata, in tutte le fasi di accesso ai servizi previsti dal Programma.

I sevizi di Garanzia Giovani sono:

 

•          Accoglienza 

•          Orientamento

•          Formazione

•          Accompagnamento al lavoro

•          Tirocini

•          Sostegno all'autoimprenditorialità

•          BONUS OCCUPAZIONALE PER LE IMPRESE

 

 

_________________________________________________________________

 

GARANZIA GIOVANI - OPPORTUNITÀ PER LE AZIENDE

 

 

 

 

Garanzia Giovani è il piano europeo che ha l'obiettivo di offrire ai giovani tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano un percorso personalizzato di formazione o un'opportunità lavorativa.

Il piano coinvolge quindi anche le aziende che possono investire su giovani motivati e ottenere dei bonus occupazionali per le nuove assunzioni.

 

 

>> Per conoscere i profili dei giovani che hanno scelto di essere supportati da Eurointerim spa è sufficiente contattare l'area Politiche Attive aziendale (onwork@eurointerim.it) per avere maggiori informazioni e i riferimenti per contattare direttamente la persona.

 

INCENTIVO OCCUPAZIONE GIOVANI 

Gli incentivi variano a seconda del contratto di assunzione e sono riconosciuti per i giovani tra 16 e 29 anni ammessi al Programma Garanzia Giovani (se minorenni devono aver assolto al diritto dovere all'istruzione e formazione).

L'incentivo spetta per le assunzioni effettuate dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017, in caso di assunzione:

  • a tempo indeterminato, anche se a scopo di somministrazione, o con contratto di apprendistato professionalizzante l'agevolazione è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro nel limite massimo di € 8.060 annui
  • a tempo determinato, anche se a scopo di somministrazione, la cui durata iniziale sia pari o superiore a 6 mesi, l'agevolazione è pari al 50% della contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro nel limite massimo di € 4.060 annui

L'incentivo non spetta in caso di lavoro domestico e accessorio.

 

Le persone che hanno aderito a Garanzia Giovani possono essere destinatarie anche di altri incentivi all'assunzione previsti dalla normativa nazionale o regionale.

 

 

IMPORTANTE:

I giovani che in passato hanno aderito a Garanzia Giovani, senza però trovare un'occupazione, possono essere assunti garantendo l'incentivo all'impresa, a patto che la persona riattivi Garanzia Giovani recandosi presso il CPI o Ente accreditato più vicino rispetto alla città di domicilio.

La riattivazione di Garanzia Giovani va effettuata prima dell'assunzione. 

 

 

COME ACCEDERE AI BONUS GARANZIA GIOVANI

Per maggiori informazioni consultare la circolare INPS n. 40 del 28 febbraio 2017 e n. 41 del 1 marzo 2017.